Il Kosovo esordisce in Champions: Trepca 89 nella storia

1
1526

Quest’anno il Kosovo si unirà alle altre federazioni, e avrà due partecipanti alle coppe europee, a rappresentare l’orgoglio nazionale saranno il Trepca 89 in Champions League, dove al primo turno dovrà vedersela con un’altra squadra in grado di vincere il proprio campionato nei campionati minori, ottenere subito un risultato potrebbe permettere al Kosovo di iniziare a mettere i primi mattoni per scavalcare realtà scadenti come Andorra e San Marino.

Al primo turno preliminare di Champions League 2018 oltre ai kosovari, ci saranno anche i vincitori del campionato sammarinese, estone, gallese e così via.

Molto probabile che tra qualche stagione vedremo il Kosovo presentarsi ai nastri di partenza con 3 squadre a rappresentarlo.

Invece, a rappresentare il Kosovo in Europa League sarà il Pristina, che paradossalmente potrebbe avere più difficoltà dei connazionali del Trepica 89 a passare il turno, ma si tratta della realtà più blasonata del calcio kosovaro, ed ha un organico di tutto rispetto per affrontare questo primo turno di Europa League. Non sarà una squadra materasso.

Paradossalmente è più facile passare il primo turno di Champions piuttosto che quello di E.League perché in E.League ci sono realtà come il CSKA Sofia, la Dinamo Bucarest, la Dinamo Minsk e altre realtà molto superiori a tutte quelle presenti al primo turno di Champions.

Vuoi unirti a Betsystem? Siamo esperti di scommesse, siamo un’azienda di consulenza e puoi unirti a noi gratuitamente, leggi come fare qui: Entra in Betsystem

1 COMMENT

LEAVE A REPLY