Pronostici del 2 Luglio

0
610

Sono lieto di comunicare che i pronostici del 1 luglio sono entrati, cioè li abbiamo vinti entrambi. Molti membri del gruppo privato(se non ne fai parte, ti invito a contattarmi privatamente per accedervi) sono riusciti a giocarli, e di conseguenza hanno vinto. Studiare i pronostici in maniera approfondita, tenendo conto di tutte le possibili variabili, permette di ridurre quasi a 0 il fattore fortuna, perché si può perdere una giocata, ma è molto difficile perdere un intero sistema, quando giochi tenendo conto delle Value Bet, e applichi le regole per vincere alle scommesse.

Speriamo che quelli di ieri non siano gli unici pronostici vincenti di questo mese iniziato veramente bene, sperando anche di chiudere presto la martingala, in modo anche da applicare le nuove strategie alla martingala stessa.

Pronostici del 2 Luglio 2016: Calcio

Oggi ci sarà il grande match tra Germania-Italia, e gli occhi del mondo calcistico intero sono su questa partita. Come ieri cerchiamo la tipologia di scommessa a noi più favorevole, senza andare necessariamente su quelle più in voga, cioè le classiche. Naturalmente, il nostro obiettivo è sempre quello di riuscire a formare una quota 3 che ci permetta di dar vita ad una martingala, ma in assenza della quota 3 giochiamo singole o multiple tenendo conto di qualche altra tipologia di scommessa, come appunto le Value Bet o il Masaniello, quest’ultimo tenendo sempre conto delle Value Bet. Tra le altre cose, ho pensato di farmi una martingala a parte sui NON SEGNA di Planetwin365, cioè giocare che un dato calciatore non segna. Può essere interessante per il futuro, non ora che ci sono poche partite, ma in futuro quando ripartono i campionati potrebbe essere un’idea geniale, anche per chiudere 1 martingala al giorno, anche se non bisogna mai dimenticare che il rischio sarà sempre e comunque alto quando si ottengono rendimenti alti come i nostri. Ora però torniamo ai pronostici odierni.
Per capire il discorso delle Value Bet calcoliamo qual è la probabilità che un evento si verifichi in Germania-Italia: l’1 è dato a 2.35, l’X è dato a 2,95 mentre invece il 2 è dato a 3.63. Ricordo a tutti che per calcolare la probabilità bisognare fare (100:quota) 
2,35: 42,53%
2.95: 33,90%
3.63: 27,54%
Come potrai notare, la somma di queste quote forma 103,97%, come è possibile? Quel 3,97% è il vantaggio matematico che i book si creano per essere sempre in attivo, è il loro guadagno indipendentemente da come vada, e proprio per questo noi dobbiamo essere più furbi di loro, utilizzare sistemi corretti e sfruttare le Value Bet. Possiamo perdere pure 5-6 pronostici consecutivi, ma con lo studio, alla lunga saremo in attivo.
In Germania-Italia evitiamo a priori 1, X e 2 perché nulla di tutto ciò è prevedibile, la partita può finire in qualsiasi modo. Il Goal è quotato a 2.25, cioè 44%, non vale la pena di giocarlo, ne sarebbe valsa la pena se fosse stato almeno a 2.60.
Proviamo quindi a vedere i calci d’angolo…  Over 6.5 calci d’angolo per la Germania è a 2,07. Mentre invece Over 3,5 calci d’angolo per l’Italia è a 1.59. Nella questione goal/over bisogna tener conto anche del fatto che le due squadre hanno due grandi portieri.
La Germania è una nazione che concede pochi calci d’angolo, e l’Italia ha una difesa forte che riesce a tener botta anche a grandi attacchi. Ipotizzando che la Germania faccia la partita, e che l’Italia possa solo tentare di ripartire in contropiede, stabiliamo le seguenti probabilità:
Over 1,5: 60% contro 62,89% del book
Over 2,5: 30% contro il 37,03% del book
Over 3,5: calci d’angolo Italia: 65% contro 62,89% del book 
Over 6,5: calci d’angolo Germania: 52% contro il 48,30% del book
Visto che ancora non abbiamo un intero sistema basato sui calci d’angolo(anche se presto lo studierò), non appena avremo sistemato gli aspetti della martingala rendendola perfetta nei suoi dettagli, si potrà studiare per creare altri 2-3 sistemi simili, sempre a martingala o con masaniello, oppure Value Bet a Massa Pari come amano i “professionisti”.
Visto, appunto, che non abbiamo la possibilità di giocare più di tanto sui calci d’angolo perché non abbiamo fissato un budget né un sistema, ci limitiamo(mi limito, ognuno gioca quello che gli pare) a giocare solamente 10,00 euro.
Visto che sia l’Over 3,5 dell’Italia che quello della Germania sono interessanti, in quanto entrambi Value Bet, farò così:
2,11 + 3,7 = 5.81
Abbiamo stabilito che vogliamo giocare 10,00€, quindi i calcoli saranno i seguenti.
10 moltiplicato per 2,11 diviso 5,81 = 3,63€(36,31%)
10 moltiplicato per 3,7 diviso 5,81 = 6,37€(63,7%)
Vediamo se è possibile giocare altro, e creare una sorta di martingala, invece di andare in singola.
Ho trovato qualcosa di interessante nel campionato Norvegese, ma nulla che permetta di fare una martingala, così ho deciso di giocare esclusivamente i calci d’angolo di Germania-Italia. Espongo tutto il mio pensiero nelle fasi di studio, in modo da far capire che lavoro ci sia dietro. Se ci fosse stata una possibilità di martingala, avremmo tolto il 5% alla quota più alta per capire quale giocare tra le due(sto parlando dei due over calci d’angolo). Perché se è vero che la probabilità che l’evento si verifichi è più alta rispetto a quella dei book, è altrettanto vero che la probabilità in generale che l’evento si verifichi è più bassa(52% contro il 65%), quindi si toglieva il 5%, e rimaneva il 60% sul quale poi fare i dovuti calcoli, ma in caso di più partite interessanti sulle quali giocare si virava direttamente sul 1,59 dell’Italia.

Pronostici del 2 Luglio sul Tennis

Un membro del gruppo, mi ha fatto gentilmente notare che il match di Djokovic è stato sospeso sul 2-0(set) per l’avversario, e che quindi la quota del numero uno al mondo sia salita a 1.55, contro l’.02 di inizio match. Avremmo potuto fare una martingala inserendo la partita norvegese che avevo trovato, quella dei calci d’angolo di Germania-Italia e Djokovic, ma non è possibile perché non si può scommettere insieme un evento live e uno che ancora non è iniziato.
Djokovic – Querry: 1 a 1.55
Sorpreso del risultato dei primi due set, specialmente del primo visto come sono giunti i risultati, ho creduto che Djokovic avesse subito un infortunio, ma così non sembra essere, c’è stato solo un calo momentaneo, e si spera che ora possa ribaltare il match visto che è molto più forte del suo avversario, e non può farsi eliminare in maniera così goffa da Wimbledon. 
Così, consapevoli anche del fatto che stia perdendo 2-0, gli diamo “solamente” il 68% di possibilità di riuscire a portarsi a casa l’incontro. Mentre i book gli danno il 64,5%, di conseguenza è una Value Bet e proviamo a giocarla. Teoricamente, quando si gioca senza “sistemi” e non si sfrutta nemmeno la “Massa Pari” delle Value Bet, bisognerebbe fare la stessa cosa che abbiamo fatto prima e aggiungere il vantaggio “matematico” che abbiamo nei confronti del book, fare una somma del budget a disposizione e ripartirlo. Ma in questo caso facciamo un’eccezione, e giochiamo direttamente(gioco) 15€ su Djokovic. In altri casi non l’avrei fatto, ma vista la grandezza di questo tennista, e l’importanza di questo torneo faccio uno strappo alla regola.
Tra qualche giorno proverò a fare un sistema a Massa Pari, con budget di 100€ e vediamo cosa ne verrà fuori, quando si gioca a Massa Pari, non si ha bisogno di aspettare che un evento finisca, si possono giocare anche 100 eventi insieme, tutti in singola. Naturalmente intendo dire che quest’esperimento, insieme ad altri, verranno fatti ad Agosto, se non a Settembre, oggi non ha senso, perché ipotizzando di usare uno stake del 4%, e quindi giocando 25 scommesse da 4€ l’una, passerebbero settimane prima di completare l’esperimento, ergo, è meglio aspettare anche perché i match del primo turno sia di Champions che di Europa League sono a dir poco patetici.
Ci sarebbero anche le qualifiche della Formula 1, ma non mi convince niente a quelle quote.

LEAVE A REPLY