Pronostico Nuova Zelanda-Portogallo e diretta tv

0
1061


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

La Confederations Cup è arrivata alle battute finali. Nel gruppo A Messico, Russia e Portogallo si contenderanno l’accesso alle semifinali, al contrario della Nuova Zelanda che è matematicamente esclusa dai giochi. Abbiamo esaminato attentamente per voi il match Nuova Zelanda-Portogallo che si giocherà sabato 24 Giugno alle ore 17:00, per offrirvi un pronostico di valore da giocare.

Pronostico Nuova Zelanda-Portogallo

Il Portogallo, campione d’Europa in carica, nonostante i 4 punti in comune con il Messico e una differenza reti peggiore di un solo gol, avrà bisogno semplicemente di un pareggio per qualificarsi e accedere alle semifinali, indipendentemente dal risultato del match Messico-Russia. Nulla di preoccupante quindi per la squadra di Cristiano Ronaldo che al Krestovsky Stadium di San Pietroburgo offrirà sicuramente una prestazione maiuscola, affidandosi ad un solido 4-4-2.

Il Portogallo, però, se vuole la testa del girone dovrà vincere e avere una differenza reti migliore di quella del Messico, ammesso che il Messico riesca a battere la Russia.

La Nuova Zelanda di Antony Hudson scende in campo con l’orgoglio e la tenacia di poter strappare un risultato di tutto rispetto ai portoghesi. Non è chiaro se il tecnico neozelandese vorrà ricorrere al turnover per poter dare spazio a chi non è sceso in campo nelle precedenti due partite.

Diretta Tv Nuova Zelanda-Portogallo Confederations Cup 2017


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Il match tra Nuova Zelanda e Portogallo verrà trasmesso sabato 24 Giugno alle ore 18 esclusivamente su Sky Sport 2 (canale 252 di Sky) oppure in streaming per dispositivi mobili grazie all’App SkyGo.

Pronostico Nuova Zelanda-Portogallo Confederations Cup 2017

Certi che i neozelandesi faranno grande fatica nell’impresa di espugnare la corazzata portoghese, riteniamo una quota di valore il NO GOAL a 1.49.

Se il Portogallo vorrà aggiudicarsi il primo posto del girone dovrà vincere, e ci sono pochi dubbi sul fatto che possa farlo, ma soprattutto dovrà farlo con almeno 3 reti di scarto, sperando che il Messico non faccia la goleada alla Russia, cosa che è molto improbabile, anche perché la Russia oltre a non essere una squadra materassi è la padrona di casa.

LEAVE A REPLY