Psychoff: Chi è?

1
1636

Psychoff è un nome molto noto nell’ambiente delle scommesse sportive, in particolare sulla sua specializzazione: Il Betting Exchange.

Questo straordinario scommettitore professionista, è noto per essere riuscito a vivere di trading sportivo per oltre 10 anni, e questo conseguendo risultati che pochissimi altri al mondo riescono ad ottenere.

Psychoff tra le sue impresa ha anche il fatto di essere riuscito a guadagnare l’equivalente di 200.000 euro in soli 3 mesi.

Psychoff: Chi è l’uomo dietro lo pseudonimo?

Psychoff è uno scommettitore turco poco più che quarantenne, che come professione ha svolto per molti anni l’attività di psichiatra. Questo finché un suo collega non l’ha introdotto nel mondo delle scommesse sportive, i due hanno avviato una piccola società insieme, e dopo un inizio turbolento in cui Psychoff ha bruciato qualche conto, sulla piattaforma di Betfair, dopo essersi preso un periodo di pausa, è tornato ad operare con un Mindset totalmente differente (non da scommettitore, ma da investitore) ed è riuscito ad ottenere performance straordinarie.

Attualmente Psychoff vive a Southampton in Inghilterra, e non svolge più la professione di psichiatra, ma si occupa interamente di Trading Sportivo.

Psychoff: La Storia della leggenda

Forse sostenere che Psychoff sia una leggenda del Betting Exchange, è un po’ esagerato, ma si tratta comunque di un personaggio che è tra i più vincenti della storia di quest’attività.

Psychoff ha iniziato a condividere le sue performance nel 2005 all’interno di forum di settore in lingua inglese, e nel 2009 è riuscito a fare un challenge che gli ha permesso di guadagnare l’equivalente 100.000€.

Aveva anche un suo blog personale, ma nel 2011 ha deciso di chiuderlo perché i suoi profitti ormai erano diventati ingenti e la cosa gli procurava problemi, essendo il suo paese d’origine la Turchia, dove le scommesse non sono viste di buon occhio.

profitti-psychoff

Nel 2016 Psychoff si è trasferito a Southampton, in Inghilterra, e ha ripreso la sua opera divulgativa all’interno di un profilo Twitter dedicato alla sua attività.

Attualmente l’unico modo per mettersi in contatto con lui è utilizzare Twitter, scrivendo al suo profilo ufficiale.

Psychoff lavorava 3 ore al giorno nel suo studio come Psichiatra fino a pochi anni fa, continuando a svolgere la sua professione anche in Inghilterra, ma ad ora ci risulta faccia solo Trading Sportivo.

Qual è la strategia usata da Psychoff?

Come dichiarato in numerose interviste ufficiali che ha rilasciato, Psychoff è contrario a qualsiasi strategie preconfezionata. Non crede nelle statistiche, e ritiene che ogni partita sia una stria a sé, lui ritiene che esista un solo modo per essere profittevoli: Guardando la partita!

Secondo Psychoff, se vuoi operare in live devi seguire la partita ed essere abbastanza formato da poter prendere le migliori decisioni in live.

Psychoff con la sua operatività cerca di individuare quelle quote estremamente di valore, andando ad operare a quote enormi, non a caso spesso l’abbiamo visto operare anche a quota 50.

Una delle cose che è solito fare consiste nell’andare a scommettere contro la squadra favorita che si porta in vantaggio. Questo naturalmente non è dovuto a scelte arbitrarie che fa sulla singola partita, ma a valutazioni in live frutto della visione della partita stessa.

Il Goal Alerts di Psychoff

Psychoff all’interno del suo canale Telegram, aveva avuto la brillante idea di condividere con i suoi seguaci alcune operazioni, più precisamente si trattava di Over in live verso il finale della partita. Grazie ai Goal Alerts di Psychoff molti sono riusciti a fare dignitosi profitti.

Attualmente però da oltre 1 anno, Psychoff non pubblica più le sue considerazioni perché come spesso capita è stato infastidito troppo spesso.

Cosa pensano altri professionisti di Psychoff

Da professionista mi ritrovo molto in Psychoff sia per il modo di operare (anche io utilizzo software di mia invenzione, che metto a disposizione anche dei miei clienti con i servizi di Betsystem) sia per il suo approccio mentale. Mi è capitato molto spesso di fare le stesse identiche operazioni che ha fatto Psychoff.

Conoscendo benissimo quel modo di scommettere, posso garantire che è senz’altro profittevole, ma il ROI è più basso di quanto si possa immaginare, per cui possono esserci balzi enormi con mesi molto negativi. Questo Betting non è per i deboli di cuore, ma da grandi soddisfazioni.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY