Quanto capitale serve per vivere di scommesse?

2
2662

Ogni giorno mi arrivano molti messaggi in cui viene chiesto “quanti soldi servono per vincere alle scommesse“, naturalmente la domanda è priva di senso compiuto perché non ha alcun senso così com’è impostata. La domanda corretta è:”Quanti soldi servono per vivere di Betting?“.

Se non sai chi sono, mi chiamo Antony Bottiglieri, sono il fondatore di Betsystem(unica azienda di consulenza sul Betting che fa numeri impressionanti), e sono forse l’unico italiano ad aver vinto più di 2 milioni di euro lordi con Betfair.

Spesso mi viene mossa l’accusa di essere una persona aggressiva nei confronti di coloro che si approcciano al betting con poco capitale. Ma non è così, tant’è che ai clienti di Betsystem ho sempre detto che si possono ottenere ottimi risultati anche con un capitale ridotto.

Il punto della faccenda è che vincere alle scommesse è una scienza, perché dietro c’è matematica, ci sono i dati. E mediamente una persona non ha la benché minima idea di quello che sta facendo.

L’esempio classico è quello di chi ieri ha giocato il 2 della Spagna contro la Germania Under 21, la quota era sbagliata. Ma le persone hanno subito associato la forza offensiva della Spagna alla vittoria del torneo, classico errore da principiante.

In Betsystem ci sono persone che sono entrate con soli 50,00€ come cassa, e sono riusciti ad ottenere comunque ottimi risultati nel tempo.

Scommesse professionistiche

Da completo idiota invece è credere di fare 500,00€ al mese partendo con un capitale di 50. Puoi riuscirci, ma non ha alcun senso matematicamente parlando. Un grande professionista con 50€ di capitale riesce a farne 10 al mese.

L’idiota di turno dirà che 10€ al mese sono pochi, e non ci si paga nessun sfizio. Ecco qual è la differenza sostanziale tra un professionista e un non professionista per ciò che concerne gli obiettivi. Il non professionista è uno che betta per togliersi soddisfazioni, il professionista fa betting perché ci deve vivere.

Se sei tra quei geni che ritengono sia poco vincere 10,00€ con un capitale di base di 50,00€ devo darti una brutta notizia: Probabilmente sei stupido.

Riuscire a fare il 20% al mese per 4 anni significa portare 50,00€ alla bellezza di 315.000€. E se non siete in grado di fare il calcolo, tornate in terza elementare.

Il capitale velocizza soltanto

Il punto di tutta la faccenda è che il capitale velocizza il processo che porta uno scommettitore, cioè un tipster, a poter vivere di quello che fa. Ma ciò non significa che senza capitale ciò non possa avvenire. Io sono partito meno di 5 anni fa con un capitale di 500,00€, ed ora gestisco una delle realtà del Betting più grandi della Croazia, se non la più grande. E guadagno solo dalle mie giocate qualcosa come 100.000,00€ l’anno, più il doppio con l’azienda.

Posso diventare cliente di Betsystem con meno di 100 euro?

Si può fare tutto se c’è la buona volontà. Abbiamo permesso a tante persone di unirsi a noi con capitali molto più esigui di 100 euro. Solamente per fargli fare una palestra nel mondo del betting per acquisire la forma mentis necessaria per quando avrà cifre maggiori da investire nelle scommesse.

 

Quanto capitale serve per vivere di scommesse?

Volendo ipotizzare di fare un 10% al mese, e ipotizzando di voler guadagnare almeno 2.000€ al mese, occorre avere un capitale minimo di euro 20.000€. Oltre, ovviamente alle capacità che occorrono per fare il 10% mensile, o comunque un professionista al quale rivolgersi per fare questo risultato.

Vivere di scommesse: Iniziare il percorso che porta a vivere di Betting

Se hai deciso di diventare uno scommettitore professionista, non ti resta far altro che rivolgerti ad un professionista, e non c’è professionista più adeguato del sottoscritto, che può vantare oltre 700 clienti soddisfatti e numeri reali mostrati in live su facebook che farebbero impallidire chiunque.

Vivere di Betting: Il segreto vincente

Esiste un segreto per riuscire a vivere di Betting, un segreto che non sta né nel money management né nel metodo scelto, ma in una cosa di cui nessuno parla e che se diventerai cliente della mia azienda scoprirai.

Questo segreto è ignorato da tutti i finti esperti perché non gli danno la giusta importanza, ma è proprio grazie a questa cosa che io riesco a guadagnare cifre importanti come quelle riportate in questo video.

2 COMMENTS

  1. […] Oggi, vivere di scommesse non è più così facile, perché non esistono più gli errori di un tempo, adesso per poter vincere bisogna necessariamente battere il banco. E per batterlo, bisogna essere più bravi degli altri a periziare le partite, ma questo potrebbe non bastare. […]

LEAVE A REPLY