Martingala nelle Scommesse: Come funziona?

3
3591

La martingala rappresenta una delle strategie di gestione della cassa, più diffuse nella storia delle scommesse sportive. Essa è praticamente conosciuta da chiunque si sia mai cimentato nella ricerca di un money management per gestire le proprie risorse finanziarie nel settore delle scommesse sportive. La martingala è leggenda, anche se non una bella leggenda.

La martingala è una strategia nata in Francia diversi secoli fa, che successivamente è stata applicata alla roulette col rosso e nero.

Dopo qualche secolo, quando le scommesse sportive, hanno acquisito la loro attuale forma, molti scommettitori hanno provato a vincere alle scommesse applicando la martingala, ma l’unico risultato che sono riusciti ad ottenere è la perdita totale del loro capitale.

 

Martingala nelle scommesse: Come funziona ed esempio

La martingala consiste nel giocare sempre il doppio ogni volta che si perde, proprio come avviene nel sistema del raddoppio.

Solitamente coloro che applicano la martingala decidono di puntare su una quota 2.00 o superiore, questo sta a significare che nel caso in cui dovessero giocare 10,00€ a quota 2.00 poi nel caso in cui perdessero, dovranno giocarne 20,00 e così via.

Come si può vedere nell’immagine sottostante, ogni volta che si perde dovremo aumentare la puntata del doppio, questo ci porterà a puntare 10.230,00€ al decimo step partendo con la martingala a quota 2.00 da un importo di 10,00€.

Martingala-nelle-scommesse
Applicazione della martingala

Qualsiasi sia lo step a cui noi riuscissimo a chiudere la martingala, otterremmo come profitto netto la cifra inizialmente investita, in questo caso di 10,00€.

Non esiste nessun scommettitore professionista che utilizza la martingala come strumento di money management, perché matematicamente proprio non regge. Quello che bisogna fare è sempre comprendere che se si vogliono fare soldi con le scommesse bisogna avere un approccio da investitore e non basta affatto sapere come studiare un pronostico se poi si ha un money management studiato malissimo.

Come si può vedere dal video, il sistema della martingala nelle scommesse è un sistema fallimentare. Purtroppo in molti siti internet riguardanti il mondo delle scommesse sportive, la martingala viene ritenuta una valida strategia per scommettere.

Questo capita perché queste persone spesso hanno interessi economici dal fatto che le persone perdano. Solitamente hanno accordi con i bookmakers con cui riescono a guadagnare dal perso.

La formula della martingala è molto semplice, quindi, e consiste nel giocare sempre il doppio di quanto si è perso.

File Excel per la Martingala

Chiunque volesse provare a fare una simulazione per verificare quanto è stato scritto sulla martingala come sistema di scommesse, potrà farlo grazie al file che gli mettiamo a disposizione con cui, modificando l’importo iniziale scommesso, si può verificare quanto denaro si sarà perso nel caso in cui si arrivi al decimo step.

File Excel per Martingala

Per poter modificare il file basterà scaricarlo e aprirlo col proprio Excel o caricandolo sul proprio Google Drive personale.

Metodo Martingala sul Pareggio: La strategia usata

Alcuni ritengono di poter utilizzare una martingala sul pareggio semplicemente andandosi a prendere le squadre di metà classifica e di bassa classifica, squadre che secondo loro dovranno pareggiare di più, e piazzando il loro pareggio quando sono già molte partite di fila che non pareggiano.

La cosa purtroppo non sortisce un buon effetto e non è così semplice riuscire a fare soldi con le scommesse, perché la martingala sul pareggio è fallimentare come qualsiasi altra martingala.

Vediamo per esempio questi record di mancati pareggi sulla Serie A.

Record mancato pareggio in Serie A

Come si può notare ci sono squadre come l’Hellas Verona che nella stagione 2017-2018 non pareggiò per ben 22 partite di fila, quindi anche se uno avesse iniziato a piazzare il pareggio dopo il decimo match in cui esso non si fosse verificato, con una martingala sul pareggio si sarebbe fatto molto male e avrebbero perso tantissimo denaro.

Come possiamo notare anche il Crotone ha 24 partite in cui non ha pareggiato, e se volessimo andare a vedere le big, vediamo come la Juventus non ha pareggiato per ben 38 partite di fila, praticamente un intero campionato.

Record mancato pareggio in Serie A parte 2
Record mancato pareggio in Serie A parte 3

Come si può evidenziare da questi screen, persino una squadra accusata di “pareggite” come l’Empoli ha avuto ben 17 partite in cui non ha pareggiato. Altre squadre da cui ci si aspetta un buon numero di pareggi come Genoa, Fiorentina, Lazio e soprattutto Chievo non hanno pareggiato per molto tempo. Quindi la martingala sul pareggio avrebbe sortito un effetto nefasto.

Contattaci

Usare la martingala nelle scommesse live

Alcuni scommettitori hanno deciso di utilizzare la martingala nelle scommesse live, credendo che live la cosa sia più gestibile, ma non cambia nulla. Perché il periodo di varianza è sempre dietro l’angolo, quindi che si operi live o pre-match si finirà comunque per avere una lunga sequenza di sconfitte, e questo porterà il nostro budget ad azzerarsi. Devi stare lontano dalla martingala e da sistemi di gestione del capitale analoghi.

Perché la Martingala è fallimentare

La Martingala insieme al Raddoppio è un sistema fallimentare perché è una progressione, come tutte le progressioni comporta un somma investita troppo alta rispetto alla potenziale resa, ed è certo che a lungo andare si finirà per perdere tutto il proprio capitale, perché basta un minimo di varianza affinché ciò avvenga, ed è scontato.

Molti cercano di applicare la martingala con gli Over, qualcun altro ci prova con la Martingala su Pari e Dispari, ma i risultati sono sempre i medesimi. Perché è il concetto di fondo ad essere sbagliato. La martingala è fallimentare in ogni sua forma.

Alternative valide alla martingala nelle scommesse

Se hai un budget molto modesto e vuoi provare a farlo crescere, con tutti i rischi del caso, puoi provare a testare il Masaniello come strumento di gestione della tua piccola cassa.

Se invece hai un budget adeguato, puntando sulla martingala come gestione degli stake faresti un errore davvero imperdonabile. Se vuoi fare le cose fatte bene e sei capace ad individuare le quote di valore, come abbiamo spiegato tra le altre guide anche nell’articolo su come vincere 30 euro al giorno con le scommesse, puoi utilizzare sistemi di gestione del capitale decisamente più adeguati.


Se decidi di muoverti in autonomia con le scommesse sportive i sistemi di gestione del capitale da noi consigliati sono l’Antimartingala e la Massa Pari, ti invitiamo a lasciar perdere altre gestioni.

Ma l’ideale è unirsi direttamente al nostro prodotto di consulenza Football Pro, il quale ha delle performance certificate da Dicembre 2022 e numeri importanti sin dal suo lancio avvenuto nel 2021.

Come puoi vedere qui sotto. Noi abbiamo una gestione a stake che riteniamo l’ideale per il professionismo, ma facciamo questi grandi numeri per la nostra capacità di trovare le value bet. Se usassimo la martingala saremmo perdenti persino con il nostro clamoroso vantaggio sul mercato.

Storico Football Pro 2021

Storico Football Pro 2022

Richiedi accesso storico 2023

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here