Scommettere 1000 euro su una partita: Quando?

0
8584

Scommettere per molti è solo un’attività ricreativa per passare il tempo, per molti altri è una grande passione, ma c’è anche chi è riuscito a trasformare la propria passione in un lavoro, parliamo degli scommettitori professionisti, i quali hanno deciso di approcciarsi seriamente all’attività e hanno deciso di investire nelle scommesse per trarne un profitto.

Noi nel corso degli anni, oltre ad aumentare i nostri profitti e le nostre competenze, con i nostri prodotti abbiamo aiutato a formare nuove generazioni di scommettitori professionisti.

Diventare scommettitori professionisti prima che nascesse Betsystem era molto più difficile perché non c’era nessuno che indicasse i passi corretti da fare e quale fosse il percorso da intraprendere per formarsi a dovere.

Questi scommettitori professionisti, tra cui il sottoscritto, capita che facciano anche scommesse da 1.000 euro ma loro non sono, ed io nemmeno, dei ludopatici a differenza di altri, come stiamo per vedere. Tutto deve partire da piccoli passi, e solamente quando si inizia a vincere 30 euro al giorno con le scommesse, si può iniziare a pensare a qualcosa di grande.

Scommettere 1000 euro su una partita: Quello che fanno i non professionisti

Quello che fanno tanti scommettitori non professionisti quando si tratta di scommettere 1000 euro su una partita consiste generalmente nel piazzare una parte importante del proprio bankroll, se non addirittura tutto, su un’unica selezione. Generalmente queste persone decidono di scommettere 1000 euro su una quota bassa, perché convinti del fatto che vinceranno, spesso a quote tra 1.10 e 1.40, ma è sbagliato.

La loro idea è quella di farsi un piccolo gruzzolo extra con cui pagarsi qualche spesa, però la probabilità che scommettendo in questo modo possano perdere è altissima. Le persone che scelgono quest’approccio di solito prendono le big del calcio europeo e piazzano le loro vittorie quando giocano in campionato o in Champions League.

Scommettere 1000 euro quando non si è sufficientemente capitalizzati (non si dovrebbe mai superare il 2% del proprio bankroll) e su un evento la cui quota reale è quasi sicuramente più alta di quella offerta dal bookmaker, non promette nulla di buono, ed è facile scottarsi e pentirsene.

Persino le squadre quotate 1.05 non è affatto raro che non riescano a portarsi a casa la partita, chi come me è uno scommettitore professionista queste cose le vede accadere ogni giorno più volte al giorno. Quindi se hai un budget del genere investilo in maniera più saggia, come farlo potrai scoprirlo nel prosieguo della lettura di quest’articolo.

Non devi sprecare il tuo denaro perché può essere utilizzato per investire nelle scommesse in maniera intelligente. Non farti prendere dalla fretta di voler avere un piccolo gruzzolo in più.

Scommettere 1000 euro su una quota bassa: L’errore da non fare

Come abbiamo già anticipato molti decidono di scommettere 1000 euro su una quota bassa con il sole fine di vincere qualcosa in più rispetto alla puntata iniziale. Spesso queste persone però dimenticano quanto sia comune per una squadra non vincere anche se la sua quota è estremamente bassa, come la Juventus contro l’Empoli quotata a 1.20 qualche anno fa, ma di esempi del genere se ne potrebbero fare tantissimi.

Non bisogna mai investire del denaro nelle scommesse sportive senza sapere esattamente cosa si stia facendo, mettere una parte importante della propria cassa su una singola selezione è di per sé un grave errore, farlo su una selezione solo perché ha una quota bassa e potrebbe non avere nemmeno valore, finisce per aggravare la situazione. Bisogna ricordarsi che occorre avere un corretto money management.

Scommettere 1000 euro su una partita: Quando è giusto?

Una persona che ha intrapreso un percorso professionale, e che è riuscita dopo migliaia di operazioni ad avere uno Yield positivo, allora potrà pensare potenzialmente di fare del Betting una professione.

Ipotizzando che la persona si ritrovi ad operare con un capitale pari a 50.000,00€ allora diviene plausibile scommettere 1000,00€ su una partita, perché rappresenterebbe un 2% della cassa, cioè una gestione del capitale sicuramente non squilibrata, anche se noi riteniamo che si debba operare con percentuali più basse, infatti come puoi vedere dai nostri storici difficilmente andiamo a piazzare quella percentuale.

Storico Football Pro 2021

Storico Football Pro 2022

Richiedi accesso storico 2023

       

C’è solamente un caso in cui si può operare fuori bankroll senza che ciò sia una grande sciocchezza, ed è quando si hanno partite da Insider, noi per esempio abbiamo consigliato ai nostri clienti di operare serenamente con il 5% del loro capitale su partite che erano già vinte in partenza al 99%, come puoi leggere nel nostro articolo sui Fixed Match.

Tra l’altro sui match da Insider abbiamo anche scritto un manuale nel 2020, manuale che è tutt’ora valido e ci sta permettendo di trovare tante operazioni clamorose.

Ti ricordiamo che quello che stai leggendo è tutto vero, a differenza dei nostri “concorrenti” noi abbiamo una storicità certificata da una delle principali piattaforme di settore, e quindi siamo dei veri professionisti delle scommesse. Guarda per esempio i numeri del 2023 che ti alleghiamo qui sotto e di cui puoi chiederci l’accesso ufficiale per verificare che sia tutto vero.

Contattaci

Come potrai vedere dallo storico del 2023 una volta che ne avrai richiesto l’accesso, puoi notare che noi quasi mai piazziamo il 2% della nostra cassa, e ciononostante abbiamo comunque fatto un profitto superiore del 140%. Questo è il modo giusto di approcciarsi, usando la matematica per vincere alle scommesse.

Arrivare a scommettere 1000 euro su una partita: Processo corretto

Se hai deciso di investire 1000 euro nel Betting il modo ideale per farlo è solamente uno ed è rivolgersi a professionisti che possano supportarsi in questo percorso, persone di cui ti devi poter fidare e che quindi debbano avere una storicità certificata da piattaforma esterne e che siano riconosciute per essere tra le migliori al mondo. Per questa ragione ti consigliamo direttamente di contattare la nostra assistenza per valutare il miglior percorso che faccia al caso tuo.

Come avrai comunque avuto modo di capire, scommettere 1000 euro su una partita non è sbagliato intrinsecamente, lo diventa solamente quando non si sa quello che si sta facendo e si finisce per piazzare molto denaro su una quota solamente perché è probabile prenderla perché è bassa, e in altri casi analoghi.

Ma se col tempo riuscirai a costruirti un buon bankroll col quale poter operare potrai arrivare a scommettere 1000 euro su una singola partita senza che ciò significhi star facendo una sciocchezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here